1° semestre 2018 – Corsi organizzati a Borgo San Lorenzo

Borgo San Lorenzo

 

Immagini, suoni e parole dal palcoscenico: la grande storia del Teatro

Docente: Riccardo Rombi, regista teatrale  e Martina Pirani, organizzatrice teatrale

Attori: Rosario Campisi,  Alba Grigatti       

Inizio corso:  giovedì  15 Marzo  

Durata corso: 8 ore

Numero lezioni:

Orario: il giovedì dalle 21 alle 22.30 (incontri); Teatro Corsini sabato 14/04 ore 21 (spettacolo)

Sede del corso: Biblioteca comunale, P.zza Garibaldi 10

Quota di partecipazione: € 45; soci Coop e 14-18enni  € 40

(min.10 – max 25 partecipanti)

 

Contenuti del corso: Lisistrata, Giulietta, Mirandolina, Nora, Eleonora Duse…ci guideranno in uno spettacolare viaggio nella storia del Teatro, in cinque tappe tra aneddoti, personaggi, edifici teatrali, leggi oscurantiste e primi attori. Un coinvolgente viaggio attraverso immagini, filmati, inediti e rappresentazioni dal vivo animate dagli attori della Compagnia Catalyst, che daranno colore e corpo al racconto per cogliere l’evoluzione delle forme e dei gusti del pubblico. Vere e proprie lezioni-spettacolo, realizzate a partire dagli estratti esilaranti delle commedie di Aristofane e Goldoni o dalle scene più celebri rubate a Shakespeare e Ibsen che attraverseranno il Teatro greco e medioevale, le glorie del teatro elisabettiano, la riforma goldoniana fino alla grande drammaturgia dell’800 e alla scena contemporanea. Un percorso sorprendente per investigare origini, evoluzione e valori del grande Teatro e acquisire gli strumenti essenziali per comprendere i diversi linguaggi della scena attraverso la fruizione diretta di alcuni dei brani più celebri di una letteratura teatrale che attraversa 2500 anni di storia dell’Occidente. Ultimo appuntamento direttamente in teatro con la visione ‘dialogata’ di uno spettacolo in Cartellone!

Dal  disegno  all’incisione:  laboratorio d’arte (liv. base)

Docente: Raffaello Margheri , grafico incisore      

Inizio corso: lunedì 19 Marzo    

Durata corso: 20 ore

Numero lezioni: 10

Orario: il lunedì dalle ore 18.00 alle 20.00

Sede del corso: P.zza Martin Luther King 3, aule Agenzia Formativa Proforma

Quota di partecipazione: € 65; soci Coop e 14-18enni € 60  

(min. 8  partecipanti)

 

Contenuti del laboratorio: Il Laboratorio, condotto da un noto artista grafico incisore, introduce i partecipanti all’uso dei segni nella grafica, sviluppando in loro, in parallelo, capacità di osservazione degli oggetti nello spazio, consapevolezza e sensibilità nella visione e competenze tecniche di base perché ognuno possa conquistare un metodo di lavoro e gli strumenti essenziali per esprimersi in un linguaggio possibilmente sincero e personale.  La base di ogni lavoro di pittura o di grafica è senz’altro il disegno che sarà il tema ricorrente del nostro laboratorio. I primi incontri saranno dedicati a vedere i rapporti tra i soggetti della composizione e studiarne i codici visivi,  percepire e riprodurre la luce e le ombre, conoscere la prospettiva come strumento razionale per riprodurre una realtà tridimensionale in uno spazio bidimensionale.  Nella seconda parte del Laboratorio saranno presentate le varie tecniche dell’incisione, sperimentandone alcune tecnicamente più semplici: la xilografia e la linoleumgrafia saranno le tecniche che consentiranno ai partecipanti di realizzare, con l’uso di sgorbie e bulini, senza eccessive difficoltà le prime matrici per la stampa.

Decorazione ceramica  (liv.base)

Docente:  Giulia Pasquini, ceramista     

Inizio corso: sabato 10 Marzo

Durata corso:  ore 14

Numero lezioni:

Orario: il sabato  dalle 10.15 alle 12.15

Sede del corso: Villa Pecori Giraldi, Museo Chini e Piccolo Museo dei Bambini

Quota di partecipazione: € 65; soci Coop e 14-18enni € 60 / esclusi materiali ceramici individuali                                                                                           

(min.8 – max.12  partecipanti)

 

Contenuti del corso: Il Laboratorio affronta i primi passi nel mondo della ‘decorazione’ ceramica: dall’apprendimento delle varie tipologie di smaltatura del manufatto si passa alla conoscenza della decorazione tradizionale attraverso un primo approccio agli stili e alle tecniche delle principali scuole della ricca tradizione italiana, dedicando anche particolare attenzione alla collezione Chini esposta nel museo all’interno della Villa Pecori Giraldi. Con l’attenta guida della ceramista i partecipanti acquisiscono le tecniche base di disegno a spolvero e di uso dei colori ceramici (pigmenti, gessetti, matite,…) sperimentando la loro applicazione su diverse superfici smaltate e non,  per giungere alla realizzazione del soggetto pittorico scelto nel grandissimo repertorio da copiare o liberamente creato da ciascuno e realizzato prima con il disegno. Si passa infine alla cottura del pezzo/i realizzati, che ciascuno porta con sé a conclusione del Laboratorio.

Il complesso di San Lorenzo: scrigno ed emblema dei Medici

Docente: Elisa Marianini  storica dell’arte

Inizio del corso: martedì 13 Marzo

Durata corso: 6 ore

Numero lezioni: 4 (3 lezioni + 1 visita guidata)

Orario: il martedì dalle 21.00 alle 22.30 (lezioni); sabato 14 Aprile ore 9.30 (visita guidata)

Sede del corso: Biblioteca comunale,  P.zza Garibaldi 1

Quota di partecipazione: € 35; soci Coop € 32, escluso biglietto Museo e auricolari (minimo 12 partecipanti)

 

Contenuti del corso: Il corso intende far conoscere in maniera esauriente il patrimonio artistico del complesso di San Lorenzo, frutto della magnificenza della famiglia Medici nel cuore del centro storico di Firenze, considerandone le più importanti opere d’arte presenti sotto l’aspetto architettonico, scultoreo e pittorico. Con la sua semplicità ed eleganza la chiesa presenta l’inconfondibile armonia  dello stile architettonico del Brunelleschi, i molti simboli e stemmi ci parlano dei Medici come principali benefattori, sepolti sia dentro la chiesa che nelle Cappelle Medicee. Tra le tante opere possiamo ammirare capolavori di Donatello, del Verrocchio, di Filippo Lippi, del Rosso Fiorentino, del Bronzino e le strepitose opere di Michelangelo, quali la Sagrestia Nuova e la Biblioteca Laurenziana che sorge attorno al chiostro dei canonici. Il corso è propedeutico alla visita guidata che si svolgerà all’interno della Chiesa di San Lorenzo, con Sagrestia Vecchia e Sagrestia Nuova, Cappella dei Principi e Biblioteca Laurenziana.

 

Tesori quasi sconosciuti: chiese scomparse e chiese minori a Firenze

Docenti: Lara Mercanti, architetto e Giovanni Straffi, storico dell’arte

Inizio del corso: mercoledì 11 Aprile

Durata corso: 10 ore

Numero lezioni: 5 (1 lezione + 4 visite guidate)

Orario: mercoledì dalle 21.00 alle 23.00 (lezione); visite secondo calendario sottoesposto

Sede del corso: Biblioteca comunale, P.zza Garibaldi 10 (lezione)

Quota di partecipazione:  € 35; soci Coop € 32   

(min. 10-max.15 partecipanti)

 

Contenuti del corso: Un riflettore si accende sulle chiese scomparse e sconsacrate di Firenze che un tempo caratterizzavano il centro storico della città e nel corso dei secoli sono state distrutte o completamente trasformate tanto da essere sconsacrate. Un percorso suggestivo per riallacciare i fili con un passato quasi del tutto dimenticato. Il corso inoltre permetterà di visitare splendide chiese di Firenze poco conosciute, ma custodi  di tesori straordinari, ricche di opere d’arte e di storia: la Badia fiorentina e il quattrocentesco ciclo di affreschi del chiostro degli Aranci e l’oratorio dei Buonomini (lunedì 16/04 ore 15.30), la Chiesa di San Paolino in uno degli angoli più suggestivi e sconosciuti della città (venerdì 20/04 ore 16), la Chiesa di Sant’Ambrogio e gli affreschi quattrocenteschi del Miracolo del Sacramento e il  vicino Teatro del Sale (venerdì 27/04 ore 16) ed infine la Chiesa di san Michele Visdomini con la celebre tavola restaurata dipinta dal Pontormo  (venerdì 4/05 ore 16)

TeatroBenessere

 Docente: Anna Scalabrini, maestra di teatro e di dizione                                                                                    

Inizio corso: martedì 6 Marzo                                                                                        

Durata corso: 20 ore                                    

n.lezioni:  10                                                                                                                      

Orario: il martedì dalle 18.00 alle 20.00                                                            

Sede del corso: Centro giovanile parrocchiale, corso Matteotti 

Quota di partecipazione: € 60; soci Coop  € 55    

(min.10 – max. 16 partecipanti)

Contenuti del Laboratorio: In un clima di fiducia reciproca all’interno del quale ognuno di noi possa sentirsi libero di esprimersi e di dar voce al proprio corpo, scopriremo le potenzialità espressive e creative del corpo, sperimentando un sentimento di benessere non solo fisico ma anche mentale. Utilizzeremo lo strumento del teatro corporeo per indagarci e raccontarci attraverso l’improvvisazione, il gioco e la creatività, sviluppando un senso di fiducia in noi e negli altri. Potenziare le capacità creative ci farà scoprire spontaneamente di essere capaci di migliorare continuamente. Ci educheremo all’ascolto non verbale di noi e degli altri per costruire la relazione e la comunicazione tra le persone. Il laboratorio ci stimolerà a dar voce e corpo alle nostre emozioni, imparando a sentirci, ad ascoltarci e ad accettarci. Faciliterà il raggiungimento di un equilibrio tra corpo e mente, permettendoci di intraprendere un viaggio personale che condurrà ognuno di noi verso la scoperta di Sé.

Bottega di ascolto e di parola. Laboratorio di drammatizzazione

Docente: Anna Scalabrini, maestra di teatro e di dizione                                                                                    

Inizio corso: mercoledì 28 Febbraio                                                                                        Durata corso: 20 ore                                                                                                                    Numero lezioni: 10                                                                                 

Orario: il mercoledì dalle 15 alle 17                                                                                       

Sede del corso: Centro Incontri Piazza Dante                                            

Quota di partecipazione: € 55; soci Coop  € 50    

(min.10 – max. 14 partecipanti)

Contenuti del Laboratorio: La Bottega di ascolto e di parola, realizzata in collaborazione con l’Associazione teatrale Arcoscenico, è indirizzata a tutti quelli che vogliono sgranchirsi il corpo e la mente, diventando più comunicativi e capaci di ascolto di sé e degli altri.  E’ strutturata in modo che ogni allievo partecipi attivamente a tutte le fasi del laboratorio, sviluppando concentrazione, attenzione, capacità espressiva e interpretativa, ed aumentando così la propria autostima.  Attraverso la lettura ad alta voce di testi, liberamente scelti tra i classici europei fino ai testi autoprodotti, impareremo ad usare correttamente la voce come veicolo di comunicazione del nostro mondo interiore e delle nostre emozioni. La lettura drammatizzata ci donerà la soddisfazione di leggere con espressività e gusto per noi e per i nostri ascoltatori le pagine che più amiamo del nostro bagaglio culturale. La Bottega è un percorso da fare insieme ad altri, che divengono amici e compagni,  di una crescita collettiva e pone già fin dall’inizio le basi per una piccola e magica trasformazione. Quale che sia l’età e la convinzione che si ha di sé e delle proprie (in)capacità.

Corso di spagnolo (principianti  liv. europeo A2+)

Docente: Susanna Guasti,  insegnante Lingue

Inizio del corso: martedì  27 Febbraio

Durata corso: 20 ore                                                                                                                           

Numero lezioni: 12

Orario: il martedì dalle 21.00 alle 22.40

Sede del corso: P.zza Martin Luther King 3, aule Agenzia Formativa Proforma

Quota di partecipazione: € 73; soci Coop e 14-18enni € 68

(min.10 – max.14 partecipanti)

 

Corso di russo (principianti liv. europeo A1+)

Docente: Renata Innocenti, insegnante Lingue

Inizio del corso: mercoledì 21 Febbraio

Durata corso: 20 ore

Numero lezioni: 12

Orario: il mercoledì dalle 18.20 alle 20.00

Sede del corso: P.zza Martin Luther King 3, aule Agenzia Formativa Proforma

Quota di partecipazione: € 73; soci Coop e 14-18enni € 68   

(min.10 – max.14 partecipanti)

 

Corso di inglese (liv. europeo  A2)

Docente: Anna Mignani, insegnante Lingue

Inizio del corso: giovedì 1 Marzo

Durata corso: 20 ore

Numero lezioni: 12

Orario: il  giovedì dalle 18.30 alle 20.10

Sede del corso: P.zza Martin Luther King 3, aule Agenzia Formativa Proforma

Quota di partecipazione: € 73; soci Coop e 14-18enni  € 68   

(min.10 – max.14 partecipanti)

 

Corso di inglese (liv. europeo A2+ )

Docente: Matilde Colarossi, insegnante madrelingua

Inizio del corso: martedì  27 Febbraio

Durata corso: 20 ore

Numero lezioni: 12

Orario: il  martedì dalle 20.30 alle 22.10

Sede del corso: P.zza Martin Luther King 3, aule Agenzia Formativa Proforma

Quota di partecipazione: € 73; soci Coop e 14-18enni  € 68  

(min.10 – max.14 partecipanti)

 

Histoire de bavarder un peu. Incontri di conversazione in francese

Docente: Chantal Paluszek,  insegnante madrelingua

Inizio del corso: giovedì 1 Marzo

Durata:15 ore                                                                                                                           

Numero lezioni: 10

Orario: il  giovedì dalle 18 alle 19.30

Sede del corso: Biblioteca comunale, P.zza Garibaldi 10

Quota di partecipazione: € 60; soci Coop € 55                

(min.10 – max.14 partecipanti)

Contenuti del corso: Tanto per fare due chiacchere…”: una serie di 10 incontri di

conversazione che si propongono di mettere in pratica e rinfrescare le vostre conoscenze linguistiche in francese in modo semplice e divertente. En deux mots, vogliamo liberare il discorso dalle formule scolastiche, per rendere l’espressione più fluida ed efficace, affrontando insieme le tematiche più varie di vostro interesse, legate a vita quotidiana, cultura e società. Una modalità socievole che, sfruttando anche la tecnologia, privilegerà la comunicazione, dando una particolare attenzione ai vari registri di lingua parlata e alle espressioni idiomatiche che rendono viva la lingua. Con l’intento di dare una vera competenza di comunicazione in lingua francese (liv.europeo B1).

 

Corso di informatica di base ( liv. 2° )

Docente: Nicola Pagliuca, insegnante informatico

Inizio del corso: giovedì 1 Marzo

Durata corso: 15 ore

Numero lezioni: 10

Orario: il giovedì dalle 21.00 alle 22.30

Sede del corso: P.zza Martin Luther King 3, aule Agenzia Formativa Proforma

Quota di partecipazione: € 60,00; soci Coop 55,00

(min.10 – max.14 partecipanti)

 

Contenuti del corso: Il corso di informatica di base è rivolto a persone che per hobby o per bisogno si avvicinano all’utilizzo del computer e desiderano impadronirsi delle tecnologie informatiche di base o migliorare le proprie competenze. Il corso tratta gli argomenti principali dell’utilizzo del computer, per apprendere tutte quelle abilità di cui si fa uso quotidianamente, come utilizzare un word processor per la videoscrittura, consultare e usare la posta elettronica, navigare nel web e gestire la manutenzione del pc. Viene inserito un nuovo modulo per apprendere l’uso della carta sanitaria elettronica della Regione Toscana. Per rendere più efficace l’apprendimento è preferibile disporre di un proprio pc portatile, in aula sono comunque disponibili alcuni pc per i partecipanti che non lo possiedono.

Tutto sullo Smartphone: come usare al meglio nel quotidiano le sue grandi potenzialità

Docente: Pietro Pini, architetto insegnante informatico

Inizio del corso: giovedì 8 Marzo 

Durata:12 ore

Numero lezioni: 6

Orario: il giovedì dalle 20.30 alle 22.30

Sede del corso: Via Palmiro Togliatti, Unione Comuni Aula informatica 4/6

Quota di partecipazione:€ 55; soci Coop e 14-18enni € 50    

(min. 10 – max. 14 partecipanti)

Contenuti del corso:  Tutti ormai abbiamo uno smartphone in tasca, ma mediamente  usiamo forse meno del 20% delle sue famose app: navigatore, orologio, fotocamera, telecamera, registratore, agenda, sveglia, radio, apparecchio musicale e perfino torcia elettrica. Altro che telefono mobile: mai visto prima un ‘elettrodomestico’ personale delle telecomunicazioni, un vero e proprio minicomputer così a portata di mano, piccolo, potente, versatile ed economico! Il corso è rivolto a persone curiose che desiderano impadronirsi, con l’aiuto di un esperto, delle sue tante potenzialità per usarle al meglio e con facilità nella vita quotidiana. Per partecipare alle esercitazioni è necessario disporre di uno smartphone con sistema operativo Android (Samsung etc) o Ios (Apple) o Windows Mobile.

Laboratorio corale: educazione della voce e canto

 

Docente: Lavinia Cioli, insegnante di musica corale e direzione di coro

Inizio corso: lunedì 5 Marzo 

Durata corso:15 ore

Numero lezioni: 10

Orario: il lunedì dalle 20.15 alle 21.45

Sede del corso: Centro Giovanile Parrocchiale, Corso Matteotti 2

Quota di partecipazione: € 50; soci Coop e 14-18enni € 45  

(min. 10 – max.  20 partecipanti)

 

Contenuti del Laboratorio: Realizzato in collaborazione con l’Associazione “Letizia Tozzi-Progetto Musica” (Scuola di Musica Agorà), si rivolge a giovani e adulti che abbiano solo il desiderio di cantare insieme, senza nessun altro prerequisito. L’aspetto laboratoriale del corso consente di creare una dinamica collettiva attraverso la pratica vocale corale,  ma è anche un’opportunità di apprendere i primi rudimenti della musica – e magari anche qualcosa di più- in modo piacevole e divertente. Cominciando dal corretto uso della voce, parlata e cantata, all’emissione del  suono; dalla respirazione corretta e controllata,  allo sviluppo delle capacità di ascolto di sé e degli altri, fino a sviluppare le capacità espressive dell’immenso repertorio nel viaggio di scoperta della voce e del coro.

 

Giardinaggio: potature, innesti, talee, semine  e rinvasature

Docente: Roberto Ticci, perito agrario

Inizio del corso: sabato 3 Marzo

Durata corso: 12 ore

Numero lezioni: 4 (1 lezione teorica in aula + 4 pratiche in serra/campo)

Orario: il sabato dalle 9.30 alle 12.30 (lezione); prove pratiche dalle 9.30 alle 12.30

Sede del corso: Istituto Istruzione Superiore “Giotto Ulivi”

Quota di partecipazione: € 45; soci Coop  €  40

(min. 10 – max. 15 partecipanti)

 

Contenuti del corso: Il corso, condotto da un tecnico esperto, si realizza nel periodo primaverile in collaborazione con l’Istituto Giotto Ulivi che mette a disposizione le proprie  serre. Propone la conoscenza delle piante dal punto di vista morfologico e fisiologico, indispensabile per poter eseguire correttamente le potature nel giardino e nel campo su arbusti da fiore, siepi e olivi. Riguardo alla propagazione verranno condotte prove pratiche di  preparazione di talee e sperimentata la tecnica degli innesti. Si affronterà anche il tema delle semine con la preparazione del terreno e la tecnica di rinvasatura delle piante.

Le mani in pasta: pane, schiacciate e pizze a lievitazione naturale

Docente: Antonella Risti, appassionata panificazione e pasticceria

Inizio del corso: sabato 5 e 12 Maggio

Durata corso: 8 ore

Numero lezioni: 2

Orario: il sabato dalle 15.00 alle 19.00

Sede del corso: Laboratorio del pane del Museo Etnografico Casa D’Erci, Grezzano

Quota di partecipazione: € 55; soci Coop € 50,  materiali e merenda inclusi

(min. 12 – max. 25 partecipanti)

 

Contenuti del corso: Il Laboratorio, realizzato in collaborazione con Museo Casa d’Erci, si propone a chi è interessato alla bontà del pane tradizionale, basata sulla reale qualità delle farine e dei processi di lievitazione naturale. Insegnerà a conoscere le varietà di grani antichi, le farine macinate a freddo, il lievito madre nella lievitazione naturale, comprendendone valori nutritivi e vantaggi per la salute. Il tutto rigorosamente a Km 0, individuando i produttori biologici locali di grani antichi e molini a pietra tuttora funzionanti, da cui potersi fornire. Due incontri con le mani in pasta, per apprendere, in un clima caldo e sereno, le varie fasi d’impasto, lievitazione e cottura nel forno a legna di molte varietà di pane, bianco o integrale, con cereali diversi e/o semi. Una merenda concluderà ogni appuntamento, con l’assaggio delle cose preparate dai partecipanti, che porteranno poi a casa le ricette, un barattolo di lievito madre e la pasta di un pane da cuocere a casa nel normale forno di famiglia. Per questo ognuno deve portare con sé una ciotola, un canovaccio e un barattolino di vetro! E’ prevista anche la visita guidata nel primo incontro al punto museale Mulino Faini, nel secondo al Museo Casa d’Erci.

Naturalmente…gelato

Docente: Alessio Calamini , maestro gelatiere 1°premio internazionale 2017                                                                                                 

Date corso:  sabato 19 e 26 Maggio                                                                                    

Durata corso: 8 ore                                                                                                                     

Numero lezioni: 2                                                                                                                Orario: il sabato dalle 15.00 alle 19.00                                                                                Sede del corso: Laboratorio del pane del Museo Etnografico Casa D’Erci, Grezzano                     

Quota di partecipazione: € 55; soci COOP € 50 

(min.10 – max.20 partecipanti)

 

Contenuti del corso: Il corso è rivolto a tutti coloro che, amando il gelato, vogliono imparare a farlo in casa con le proprie mani usando prodotti naturali di stagione e sono curiosi di conoscere i segreti che si nascondono dietro a questa bellissima arte del Gelatiere. Un percorso nel gusto, sotto la guida esperta di un gelatiere eccellente e originale, che proporrà come riconoscere un gelato artigianale di qualità, come ricreare a casa favolosi gelati, dalle materie prime di prim’ordine e frutti di stagione a ‘km 0”, come preparare le alternative completamente vegetali prive di grassi, lattosio e glutine, realizzando insieme gusti classici, gusti  insoliti e salse di accompagnamento, che verranno rigorosamente assaggiati durante gli incontri. Nell’occasione è prevista anche la visita guidata al Museo Casa d’Erci.

Cesteria: l’arte dell’intrecciare

Docente: Piero Bartolini, artigiano  cesteria e impagliatura

Inizio del corso: mercoledì 7 Marzo

Durata corso: 9 ore

Numero lezioni: 6

Orario: il  mercoledì dalle 18.30 alle 20.00

Sede del corso: P.zza Martin Luther King 3, aule Agenzia Formativa Proforma

Quota di partecipazione: € 40,00; soci Coop  €  36,00 materiali inclusi

(min. 8 – max. 10 partecipanti)

 

Contenuti del corso: Un artigiano esperto propone i materiali naturali illustrando dove  si possono trovare nel proprio ambiente, come e quando si raccolgono e come si trattano per prepararli all’intreccio. Presenta  le tecniche per realizzare cesti, canestri e panieri di varie forme e dimensioni, dai più semplici  ai più complessi, portando prototipi già realizzati per facilitare il lavoro dei partecipanti che seguirà passo passo, in piccoli gruppi. Ognuno porterà con sé gli oggetti realizzati durante il laboratorio, ma  anche le conoscenze per andare avanti da solo.

Scacco al Re! Corso base di scacchi  per adulti e adulti con bambini

Docente: Marco Calzolari, istruttore di scacchi

Inizio del corso: sabato 3 Marzo

Durata corso: 15 ore

Numero lezioni: 10

Orario: il sabato dalle 10.00 alle 11.30

Sede del corso: Biblioteca comunale, P.zza Garibaldi 10

Quota di partecipazione: adulti e adulti con bambini: € 45; soci Coop € 41 – bambini gratis

(min. 10 – max. 16 partecipanti)

 

Contenuti del corso:  Il gioco degli scacchi, ormai riconosciuto come sport olimpico, permette di acquisire e potenziare abilità utilissime non solo per la propria formazione personale, ma anche in ambito scolastico, lavorativo e sociale: capacità di attenzione e concentrazione, immaginazione e previsione, pianificazione, memorizzazione, efficienza intellettiva, capacità decisionale, creatività e logica. Nel corso il docente, istruttore Coni, svilupperà le regole del gioco, affrontando i principi generali delle tre fasi di gioco: apertura, mediogioco, finale. Saranno evidenziati gli elementi tattici e strategici fondamentali, applicandoli nelle prime partite.  Per rispondere ad un desiderio diffuso, il corso è ora aperto anche a genitori, zii o nonni che vorranno portare con sé bambini interessati al gioco degli scacchi: i ragazzi avranno un proprio tavolo da gioco con dame e scacchi, in cui giocare in coppia con la guida attenta dell’istruttore.

1° semestre 2018 – Corsi organizzati a Borgo San Lorenzoultima modifica: 2018-02-15T16:12:57+01:00da barbaravignoli
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento