In ANTEPRIMA Informazioni sulle VISITE GUIDATE 2° semestre 2017

51 .Visite e percorsi guidati a Firenze

Responsabile dell’organizzazione delle visite guidate: Elisabetta Banchi

Le visite guidate sono aperte a tutti gli interessati, che possono iscriversi presso ogni Biblioteca dei Comuni che collaborano con l’Università dell’Età Libera alla realizzazione del programma di educazione degli adulti. Nel caso di visite proposte all’interno di un corso che prevede una o più lezioni propedeutiche alla visita, è possibile iscriversi ad una o più visite anche al di fuori del corso; tuttavia in quel caso saranno accolte iscrizioni fino ad un massimo di 22 partecipanti ciascuna, con priorità ai corsisti. Per il ritrovo l’appuntamento con i partecipanti è sempre direttamente davanti all’edificio che ospita il museo o la mostra oggetto della visita.
1.Il centro religioso fiorentino: la Cattedrale di Santa Maria del Fiore e il Museo della Misericordia
Guida: Caterina Tosi
Ritrovo: sabato 14 Ottobre ore 9,45’ davanti alla facciata della Cattedrale.
Quota di partecipazione: € 8,00 comprensiva del noleggio di apparecchi per la ricezione audio, escluso il biglietto d’ingresso e/o prenotazione ove previsto (min.15 – max. 25 partecipanti)

Descrizione visita: Un interessante percorso ci porterà a scoprire i tesori artistici della Cattedrale di Santa Maria del Fiore e il Museo della Misericordia che, riaperto al pubblico in veste nuova nel 2016, documenta la storia dell’Istituzione e presenta una ricca esposizione di opere d’arte.

2.Il Museo dell’ Opificio delle pietre dure
Guida: Gabriella Tozzetti
Ritrovo: sabato 4 Novembre ore 9,45’ davanti al museo, Via degli Alfani 78
Quota di partecipazione: € 8,00 comprensiva del noleggio di apparecchi per la ricezione audio, escluso il biglietto d’ingresso e/o prenotazione ove previsto (min.15 – max. 25 partecipanti)

Descrizione visita: Il Museo annesso all’Opificio è diretta filiazione della manifattura artistica caratterizzata dalla lavorazione delle pietre dure, che fu ufficialmente fondata nel 1588 da Ferdinando I de’ Medici; esso è riflesso della vita e delle vicende della secolare attività produttiva. La raccolta comprende esemplari di grande suggestione e raffinatezza e delinea un percorso storico della manifattura che si snoda attraverso tre secoli. Si può qui ripercorrere il processo produttivo, dall’ideazione all’opera finita, e scoprire i meccanismi più intimi di un affascinante episodio di storia artistica fiorentina, quella del “commesso lapideo” o mosaico fiorentino.
3.Nuovi Uffizi: primo tempo
Guida: Caterina Tosi
Ritrovo: sabato 25 Novembre ore 9,45’ all’ingresso della Galleria nel Piazzale degli Uffizi
Quota di partecipazione: € 20,00 comprensiva del noleggio di apparecchi per la ricezione audio, del biglietto d’ingresso e della prenotazione obbligatoria (min.15 – max. 25 partecipanti)

Descrizione visita: Il nucleo storico della Galleria degli Uffizi, da Giotto e i primitivi ai grandi maestri del Rinascimento, in un itinerario di visita reso ancora più affascinante dai recenti interventi nella sala di Botticelli e sull’Adorazione dei Magi di Leonardo, restituita al pubblico dopo cinque anni di restauro.
4.Due passi nel quartiere mediceo: dal Chiostro dello Scalzo a Palazzo Medici Riccardi
Guida: Caterina Tosi
Ritrovo: Sabato 16 dicembre ore 9,45’ davanti al Chiostro dello Scalzo, Via Cavour 69
Quota di partecipazione: € 8,00 comprensiva del noleggio di apparecchi per la ricezione audio, escluso il biglietto d’ingresso e/o prenotazione ove previsto (min.15 – max. 25 partecipanti)

Descrizione visita: Dal chiostro dello Scalzo, affrescato splendidamente a monocromo da Andrea del Sarto con un ciclo di affreschi dedicato San Giovanni Battista, ci sposteremo a palazzo Medici Riccardi, prima residenza medicea e prototipo del palazzo rinascimentale fiorentino, dove visiteremo la Cappella dei Magi e la Galleria, una delle realizzazioni più significative del Barocco Fiorentino.

5. Mostra “Il Cinquecento a Firenze – tra Michelangelo, Pontormo e Giambologna” a Palazzo Strozzi
Guida: Caterina Tosi
Ritrovo: sabato 13 Gennaio 2018 ore 9,45’ nel cortile di Palazzo Strozzi
Quota di partecipazione: € 18,00 comprensiva del noleggio di apparecchi per la ricezione audio, del biglietto d’ingresso e della prenotazione obbligatoria (min.15 – max. 25 partecipanti)

Descrizione visita: La mostra, che comprende oltre 70 opere tra dipinti e sculture, celebra una eccezionale epoca culturale e di estro intellettuale in un confronto serrato tra “maniera moderna” e Controriforma, tra sacro e profano; una stagione unica per la storia dell’arte, segnata dal Concilio di Trento e dalla figura di Francesco I de’ Medici uno dei più geniali rappresentanti del mecenatismo di corte in Europa.
6. Botteghe artigiane e studi d’artista a Firenze

Descrizione visite del  corso “ Botteghe artigiane e studi…” condotto da Lara Mercanti e Giovanni Straffi (corso n.14 nel programma di Borgo San Lorenzo) sarà un’occasione per conoscere alcune botteghe artigiane e studi d’artista, la cui presenza, oggi come in passato, è una caratteristica peculiare della città di Firenze. Nelle vie del centro storico ancor oggi si aprono laboratori d’arte di grande bellezza e prestigio, spesso eredi di un’antichissima origine di artigiani e artisti La visita di questi luoghi permetterà di analizzare tecniche e pratiche ancora vive a Firenze nonostante il cambiamento della società e lo scorrere dei secoli. Un percorso affascinante che ci condurrà a scoprire il processo di creazione di un’opera d’arte. E’ possibile iscriversi anche ad una o più visite singolarmente, presso ogni Biblioteca dei Comuni che collaborano con l’UDEL. Saranno accolte iscrizioni fino ad un massimo di 22 partecipanti. La quota di partecipazione ad ogni visita per i non iscritti al corso è di € 8. Il ritrovo è direttamente davanti all’edificio oggetto della visita.

6.1- I Mosaici Lastrucci nella tradizione del commesso fiorentino
Ritrovo: giovedì 30 Novembre ore 15.45, via dei Macci 9

6.2- La Bottega d’Arte di Acquaforte “L’ Ippogrifo”
Ritrovo: giovedì. 7 Dicembre ore 15.45, Via di Santo Spirito 5/r

6.3- La Galleria Frilli, il tempio delle copie perfette
Ritrovo: venerdì 15 Dicembre ore 15.45, Via dei Fossi 26

6.4- La Casa dell’Orafo Nerdi
Ritrovo: martedì 19 Dicembre ore 15.30, Vicolo Marzio 2

In ANTEPRIMA Informazioni sulle VISITE GUIDATE 2° semestre 2017ultima modifica: 2017-09-28T19:05:51+02:00da barbaravignoli
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento