1° semestre 2018 – Corsi organizzati a Scarperia San Piero a Sieve

Scarperia  San Piero a Sieve

Luoghi di culto, santi e devozioni nel territorio di Scarperia San Piero: la metodologia di ricerca sul campo (2° fase)

Docenti: Carla G. Romby storica Architettura, Marco Pinelli storico Arte, Francesco Apergi antropologo           

Inizio corso:  martedì 27 Febbraio

Durata corso:  ore 20

Numero lezioni: 10 

Orario: il martedì dalle 21 alle 23 (incontri di gruppo), uscite per indagini sul campo

Sede del corso:  Circolo MCL, Via San Martino 24 a Scarperia

Quota di partecipazione: € 25; soci Coop € 20, incluso materiale documentario

 

Contenuti del corso: La prima fase del corso ha inteso realizzare una  base comune di conoscenze in grado di consentire ai partecipanti un approccio pluridisciplinare  alla  lettura degli edifici e dei complessi religiosi  distribuiti nel territorio  comunale e  riferibili alle tre grandi pievi di S. Agata, S. Maria a Fagna e S.Pietro. Si sono messi in luce caratteri e peculiarità  delle architetture e del patrimonio artistico che possono  essere considerati significativi elementi identitari di area e di paesi, adatti, insieme  alla variegata titolazione  delle chiese, a dare conto  di scambi e contaminazioni (artistiche, tecniche, ecc.) proprie dell’area attraversata dalle grandi arterie  del valico appenninico.

A sostegno  di tale considerazione  è prevista ora la seconda  fase  del corso, incentrata  sulla raccolta  di testimonianze locali e sull’esame puntuale della configurazione architettonica e del patrimonio artistico delle chiese appartenenti agli stessi  tre pivieri: si avvia così la ricognizione sul campo, definendo ambiti di area da ripartire  fra i partecipanti al corso, secondo la formula  del seminario-laboratorio. Con il supporto  di docenti ed esperti i partecipanti, organizzati in piccoli gruppi di lavoro, inizieranno  l’esplorazione  dal vivo delle chiese, descrivendone la caratteristiche, documentando lo stato di conservazione  del patrimonio artistico mobile, esaminando  le fonti documentarie e bibliografiche in vista di un opportuno aggiornamento  delle conoscenze, da utilizzare  come base per ogni pratica di  possibile  tutela e valorizzazione.

L‘impegno personale e collettivo del gruppo di lavoro  potrà  trovare concreta diffusione nelle comunità locali attraverso una pubblicazione  analoga a quella recentemente edita sugli edifici religiosi  del territorio di Borgo San Lorenzo.  Le attività di ricerca e di  ricognizione  sono supportate  dall’Associazione  S.T.A.R.E. impegnata  da anni  nella attività  di documentazione e valorizzazione del patrimonio culturale  del Mugello.

Acquerello botanico: rappresentazione artistica delle piante floreali

Docente: Roberta Pistolozzi

Inizio del corso: lunedì 26 Febbraio

Durata corso: 16 ore

Numero lezioni: 8

Orario: il lunedì dalle 17.30 alle 19.30

Sede del corso: Biblioteca comunale, Via Trifilò 2/b a San Piero a Sieve

Quota di partecipazione: € 50; soci Coop 45   

(min.10 – max.15 partecipanti)

 

Contenuti del corso: Fin dal XVIII secolo, i colori e i dettagli delle specie vegetali floreali realizzati ad acquerello, accompagnano la loro descrizione scientifica su libri specializzati. Artisti e illustratori che si appassionarono a questa arte unita alle scienze naturali, stimolarono lo sviluppo di un mercato specialistico che non ha conosciuto declino neppure con l’avvento della fotografia naturalistica: quest’arte affascinante infatti ha, oltre allo scopo didattico, una stretta connessione con l’espressione personale, artistica dell’autore. Il corso si propone di aiutare i partecipanti ad affinare la capacità di disegno naturalistico e delle tecniche pittoriche, che possono essere basate solo sull’attenta osservazione delle piante nei più piccoli dettagli e nella visione d’insieme che individuano ogni specie vegetale. Questo esercizio costante della mano e dell’occhio fa crescere la sensibilità e l’amore verso il mondo vegetale, stimolando il desiderio di vivere una parte del proprio tempo alla ricerca delle specie che ci circondano, alla conoscenza dei loro mutamenti  stagionali e delle interazioni ambientali con altre specie. E’ appassionante e non occorre essere esperti: tutti sono in grado di realizzare delle tavole di botanica, che saranno piacevoli e adatte ad ogni contesto.

Corso di Inglese  (principianti liv. europeo A1+)

Docente: Elena Vannoni

Inizio del corso: mercoledì 28 Febbraio

Durata corso: 20 ore

Numero lezioni: 12

Orario: il mercoledì dalle 20.30 alle 22.10

Sede del corso: Viale Matteotti 30, Spazio genitori Istituto Comprensivo, Scarperia

Quota di partecipazione: € 73; soci Coop 68  e genitori I.C. Scarperia

(min.10 – max.14 partecipanti)

1° semestre 2018 – Corsi organizzati a Scarperia San Piero a Sieveultima modifica: 2018-02-15T16:12:07+01:00da barbaravignoli
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento